Connect with us

Grandi Mamme | il mondo dei bambini e delle famiglie raccontato dalle mamme – idee regalo, giocattoli, giochi, creatività e consigli

Educare i figli per renderli uomini e donne di successo. Alcuni consigli pratici

Grandi Mamme

Educazione

Educare i figli per renderli uomini e donne di successo. Alcuni consigli pratici

Astuti, curiosi, interessati, onesti, impegnati, multitasking. In poche parole donne e uomini di successo. Chi, mamme e papà, non vorrebbe un figlio o una figlia così. Il successo nella vita, negli affetti, nel lavoro, nei rapporti con il prossimo, è quello che ogni genitore sogna e desidera per i propri bambini fin dal loro primo respiro.

Molto spesso si fantastica sui figli da adulti, li si vede felici, soddisfatti, pieni di obiettivi e progetti. Bene cari genitori, quello che saranno, il loro successo come adulti,  dipende quasi tutto da voi. Scontato, direte voi, ma non troppo aggiungiamo noi perchè con alcuni accorgimenti e consigli pratici potrete aiutare e stimolare ancora di più i vostri bambini ad avere successo nella vita da adulti. Ma vediamo insieme qualche spunto interessante.

Coinvolgere i bambini nelle faccende domestiche

Il detto “sei troppo piccolo per farlo” oppure “queste sono cose da grandi” o “quando sarai grande lo farai anche tu” farà semplicemente capire al bambino che  si tratta di questioni che non lo riguardano, a cui non deve prestare attenzione e che può tranquillamente rimandare. Siete sicuri che crescendo non la penserà allo stesso modo?

Grandi Mamme

In realtà i bambini  ci dimostrano che sono capaci di fare molto di più di quanto pensiamo. quindi coinvolgeteli pure nelle faccende domestiche, capiranno che aiutare i genitori, o in generale altre persone è del tutto normale e anche gratificante. Dategli piccoli compiti come rimettere in ordine i propri giochi, annaffiare le piante, magari quelle più piccole, insegnategli pure a ordinare il proprio lettino la mattina, ve ne saranno grati, anche dopo!

Sognate pure in grande, insieme a loro

Molto spesso si pensa che generare aspettative troppo alte nei confronti dei bambini sia controproducente, esagerato e con ricadute negative. Bene, non è così, almeno non del tutto. Quello che potreste fare è spronarli, incuriosirli, spingerli ad apprendere di più e meglio. Sognate insieme a lui un futuro da astronauta?

Bene, probabilmente  vostro figlio da adulto farà tutt’altro ma perchè non comprargli dei libri sull’astronomia, fargli frequentare dei laboratori, o magari dei corsi, portarlo in gita all’osservatorio astronomico. Questo uno dei tanti esempi, quello che vogliamo dirvi è di sognare, farlo continuamente e insieme a lui o lei!

Investite tempo ed energie sul rapporto genitori/figli

Non siamo bacchettoni, noi siamo per il progresso, per l’evoluzione, e non vogliamo dire di rinunciare al lavoro o ai propri impegni per essere sempre presenti fisicamente con i vostri bambini. Quello che vogliamo suggerirvi è di investire bene il tempo che trascorrete con loro. Giochi educativi, attività ludiche da fare insieme, momenti di confidenze, o semplicemente insieme a fare la spesa.

Coinvolgeteli nel vostro tempo e nelle vostre attività, fategli capire che per voi è un piacere immenso trascorrere del tempo con loro.

Grandi Mamme

Metteteci grinta!

Quotidianamente, ci sforziamo, vi sforzate di raggiungere obiettivi, piccoli o grandi che siano. Sul lavoro, in famiglia, nello studio, nei rapporti interpersonali. Perchè non dovrebbero farlo anche i vostri bambini? Ad ogni età corrispondono obiettivi diversi ma è l’approccio che conta.

Nel 2013, la ricerca condotta all’Università della Pennsylvania dalla psicologa Angela Duckworth ha scoperto un fattore determinante nell’educazione delle persone di successo: la grinta trasferita dalle famiglie. Si tratta della “tendenza a sostenere l’interesse e lo sforzo verso obiettivi molto a lungo termine”.   Spronateli, incitateli a raggiungere piccoli obiettivi. Anche questa volta ve ne saranno molto grati!

Avete qualche altro consiglio da condividere con noi o con la community di Grandi Giochi? Scrivetelo qui nei commenti o sulla nostra fanpage di Facebook.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Educazione

Categorie

Articoli recenti

To Top