Connect with us

Grandi Mamme | il mondo dei bambini e delle famiglie raccontato dalle mamme – idee regalo, giocattoli, giochi, creatività e consigli

Ecco perchè collezionare fa bene ai bambini

grandimamme92

Creatività

Ecco perchè collezionare fa bene ai bambini

Alzi la mano chi non hai mai gelosamente collezionato e custodito qualcosa. Dalle simpatiche sorprese dell’ovetto kinder alle antichissime schede telefoniche, dalle macchinine colorate alle Barbie in limited edition, dalle monete ai francobolli, dai trenini ai fumetti, dalle bambole ai flipper, fino alle scarpe e ai cavatappi. Dal collezionismo non si sfugge e ognuno di noi a suo modo colleziona qualcosa.

“Ce l’ho, ce l’ho, manca”. Quante volte da bambini avete pronunciato queste parole e quante volte avete investito i vostri pomeriggi dopo la scuola nella compravendita e scambio di oggetti da collezionare? In cerca di qualcosa di alternativo, per sfida, o semplicemente per piacere personale, il collezionismo è qualcosa che tutti presto o tardi abbiamo sperimentato. Quello che forse non sapete è  che la passione di collezionare oggetti, infatti, se ben gestita, non è affatto negativa ma, anzi, può essere molto utile per la crescita e lo sviluppo delle competenze di un bambino.

grandimamme91

Ma da dove nasce la passione o l’ossessione di collezionare qualcosa? A volte l’interesse nasce da una passione che a loro volta i genitori nutrivano da bambini – come quella dei francobolli e delle monete – e che va di generazione in generazione, ma è importante che il bambino aggiunga sempre il suo personale “tocco” e che i genitori lascino liberi i figli di decidere l’oggetto della loro collezione, perchè i bambini amano avere le loro cose, oggetti speciali che appartengono solo a loro. Ecco perchè il collezionismo può far bene ai vostri bambini:

1. Aiuta a implementare un certo numero di capacità di sviluppo, come nell’operazione di suddividere gli oggetti in categorie

2. Migliora concentrazione, capacità di osservazione e memoria

3. Sviluppa la capacità decisionale: il bambino deve scegliere cosa aggiungere alla collezione

4. Un piccolo cervello può immagazzinare tantissime informazioni circa un oggetto che lo interessa. Gli psicologi la chiamano “padronanza” ed emerge verso i cinque-sei anni di età.

5. La profonda conoscenza che un bambino ha di un argomento, poi, aiuta a migliorare la sua autostima, specie quando può dimostrare che ne sa più degli adulti (senza trascurare il fatto che anche gli adulti possono imparare tante cose nuove dai bambini circa l’oggetto della loro passione).

grandimamme90

Come abbiamo fin qui detto collezionare si rivela un’attività a cui i bambini di ogni età possono dedicarsi con piacere. Se i francobolli, le monete vi sembrano un pò datate e volete proporre ai bambini qualcosa di originale e divertente abbiamo qualcosa da suggerirvi! Ecco i tenerissimi Orsetto Cupcake, morbidi colorati e tutti diversi e i fantastici e originali Megabot, i numeri che si trasformano in robot! Cosa ne pensate?

SCOPRI LA COLLEZIONE ORSETTO CUPCAKE

INIZIA A COLLEZIONARE I MEGABOT

 

 

 

 

 

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Creatività

Categorie

Articoli recenti

To Top