Connect with us

Grandi Mamme | il mondo dei bambini e delle famiglie raccontato dalle mamme – idee regalo, giocattoli, giochi, creatività e consigli

Nonni e bambini: ecco perchè è bello trascorrere del tempo insieme

Festa dei nonni

Educazione

Nonni e bambini: ecco perchè è bello trascorrere del tempo insieme

Insostituibili e infinita fonte di affetto e dolcezza. Di chi parliamo? Ma dei nonni ovviamente. Mentre il 2 ottobre si festeggia, in loro onore, la festa dei nonni, a noi piace ricordarli ogni giorno per l’aiuto e il sostegno prezioso che portano nelle nostre famiglie. Si sa, nonni e nipoti hanno un legame tanto forte quanto speciale  per entrambi. E oggi vogliamo proprio parlarvi dei benefici che i bambini possono avere trascorrendo del tempo con i proprio nonni e delle tante attività da condividere insieme. Ma andiamo con ordine.

I bambini insieme ai nonni sono più felici. Proprio così. I nonni rappresentano per i bambini una presenza amorevole e rassicurante e con loro hanno un rapporto di complicità anche più libero e disinibito rispetto a quello coi genitori.

nonni e bambiniI nonni sono un punto di riferimento per le famiglie. Le famiglie in difficoltà hanno bisogno di un punto di riferimento e molto spesso la scelta di affidare i propri piccoli alle cure dei nonni piuttosto che a quelle di babysitter è spesso la migliore sia da un punto di vista economico che affettivo.

Tra nonni e nipoti è un continuo scambio. Se da una parte per i nonni Occuparsi dei bimbi mantiene in salute per i  nipotini i nonni sono una incessante fonte di informazioni, esperienze e coccole.

LEGGI ANCHE: Educare i figli per renderli uomini e donne di successo. Alcuni consigli pratici

Ma come passano il tempo insieme nonni e nipoti? Siamo in autunno e oggi vogliamo consigliarvi qualche gioco per trascorrere al meglio il tempo prezioso trascorso insieme. Che ne dite di qualche gioco in scatola capace di mettere intorno a un tavolo bambini dai zero a novantanove anni, facendoli divertire tutti? Vediamoli insieme.

nonni e nipoti

Il primo che ci viene in mente è Vero o Falso: un gioco che pone domande bizzarre a cui rispondere vero o falso prenotandosi premendo un pulsante. Quindi occhio ai riflessi! Riflessi importanti anche per vincere a Né sì né no, un gioco che di domande ne contiene ben ottomila, ma alle quali non si può rispondere né sì né no, mettendo alla prova le capacità dialettiche di tutta la famiglia.

Guarda lo spot di Vero o Falso

Molto divertente, sempre a proposito di riflessi pronti, è Non fare l’asino, perché trasforma i giocatori in asini dalle lunghe orecchie e chi perde si guadagna un bel muso d’asino! Sentirete le risate dei bambini alla vista di questo travestimento. Si tratta di un gioco di carte e velocità, in cui vince la manche chi afferra la carota per primo… sembra facile, ma dopo il terzo bicchiere di spumante potrebbe non esserlo così tanto!

Guarda la video recensione di 5 secondi

Lingua sciolta e libere associazioni (a volte pericolose, attenzione ai lapsus freudiani!) sono protagoniste di 5 secondi, il gioco in cui bisogna nominare un certo numero di cose che hanno qualcosa in comune. Per far sganasciare dalle risate i più piccoli c’è anche Chi l’ha fatta, un gioco in cui bisogna si deve individuare chi ha fatto una rumorosa puzzetta… finta naturalmente, o almeno si spera, non barate!

Oltre agli intramontabili giochi in scatola che ne dite di rispolverare i classici giochi in legno? Sicuramente ai cari nonni farà molto piacere. Ecco qui qualche esempio: Dagli scacchi al classico Mikado! Voi quale preferite?

Nonni e nipoti

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Educazione

Categorie

Articoli recenti

To Top