Connect with us

Grandi Mamme | il mondo dei bambini e delle famiglie raccontato dalle mamme – idee regalo, giocattoli, giochi, creatività e consigli

Blue Monday. Ecco i giocattoli migliori per scacciare la tristezza

Creatività

Blue Monday. Ecco i giocattoli migliori per scacciare la tristezza

Pronti per affrontare questo lunedì più lunedì di tutti i lunedì? No, non siamo impazziti, ma oggi è un lunedì particolare è il Blue Monday, ovvero il giorno più triste dell’anno. Ricorre il terzo lunedì di ogni Gennaio, e quest’anno cade il 15 gennaio, oggi appunto. Ma cos’è il Blue Monday e perchè dovremmo essere tutti più tristi? 

Il Blue Monday è il giorno in cui statisticamente siamo più abbattute del solito: è stato uno psicologo dell’Università di Cardiff, Cliff Arnall, a mettere a punto la statistica nel 2000. Il “blue” deriva dal colore associato da sempre alla tristezza. Vi ricordate Il personaggio di Tristezza del cartoon Inside Out? Bene, questo, secondo lo studioso, dovrebbe essere lo stato d’animo di oggi.

Complice il clima prettamente invernale, il ricordo ancora fresco delle vacanze natalizie da poco finite, il rientro a lavoro e a scuola e l’ansia da prestazione per l’anno nuovo, non ci sembra poi così strano pensare ad un lunedì particolarmente giù di tono.

Cosa fare, allora per evitare di lasciarsi travolgere da questo triste lunedì? In realtà molte cose, ma quella che pensiamo sia la cosa migliore è lasciarsi travolgere dalla gioia e l’entusiasmo dei bambini! Cosa c’è di più bello e divertente di un pomeriggio insieme ai vostri bambini per ricaricare le batterie? Oggi vi proponiamo i giochi e i giocattoli più divertenti per scacciare via la tristezza del Blue Monday!

K’NEX per dare sfogo alla creatività

Il nome è una variazione della parola inglese connects, e si pronuncia alla stessa maniera. Il sistema di costruzione, infatti, consiste nel collegare e connettere tra di loro bastoncini e connettori di plastica, che possono così formare qualsiasi tipo di costruzione e strumento. I giocattoli di costruzione come K’NEX  insegnano e stimolano il bambino ad utilizzare  la sua mente e favoriscono la creatività generando pensieri fantasiosi. Questo continuo ricorso all’immaginazione porta anche ad un migliore e precoce sviluppo cognitivo, sociale e accademico. Quindi addio tristezza!

Con Acchiappa l’insetto diventi un camaleonte

Un gioco semplice e divertentissimo. Sarà sufficiente montare la lingua da camaleonte nella mascherina, indossare la maschera e colpire più bersagli possibili soffiando nella lingua da Camaleonte. La sfida con i tuoi amici può iniziare.

Froggy Party per  trasformarti in una rana

Con 50 attività, Froggy party farà divertire tutti i bambini. Bisogna fare tutto quello che la rana dice e non appena si sente il gong, bisogna essere i più veloci a posizionarsi sulle ninfee posizionate intorno a Froggy. Vince chi, alla fine della partita, avrà più timbrini.

LEGGI ANCHE: I 5 regali più originali per i bambini che amano mostri e fantasmi

Occhio alla cacca, la sfida al gioco di chi va meglio in bagno

Occhio alla cacca è un gioco semplice semplice, come andare in bagno. Vince chi riesce a liberarsi prima delle carte (o a non averne in mano da giocare) rispettando l’ordine naturale quindi prima il water, poi si fa la cacca, quindi si pulisce con la carta igienica e poi ci si lava le mani!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Creatività

Categorie

Articoli recenti

To Top