Connect with us

Grandi Mamme | il mondo dei bambini e delle famiglie raccontato dalle mamme – idee regalo, giocattoli, giochi, creatività e consigli

Ricette per bambini: la pizza pagliaccio per divertirsi mangiando

Alimentazione

Ricette per bambini: la pizza pagliaccio per divertirsi mangiando

Come inaugurare la nostra rubrica dedicata al baby food se non con la pietanza preferita in assoluto dai più piccoli. Di cosa stiamo parlando? Della regina della tavola, la pizza.  Grandi, piccole, tonde, quadrate, ripiene o classiche focacce, la pizza è in grado di unire gusto e divertimento. Preparare insieme la pizza è inoltre un’occasione di gioco e condivisione e permette di tenere impegnati i bambini soprattutto in queste lunghe giornate invernali.

Quella che vi proponiamo oggi è una pizza alternativa, molto più simpatica, è la pizza pagliaccio. Possiamo prepararne una più grande o tante piccole pizze per tutta la famiglia.  Vediamo insieme cosa ci occorre e come fare per renderla buonissima! 

Quantità per: 6 pizze piccole

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 500 grammi di farina tipo 0
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 25 grammi di lievito di birra
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • acqua q.b.
  • sale

Per decorare:

  • salsa di pomodoro q.b.
  • 6 cucchiaini di olio evo
  • 3 mozzarelle da 100 g.
  • Mezzo cavolfiore bianco
  • 2-3 broccoletti verdi
  • 12 olive verdi denocciolate
  • 2 peperoni rossi
  • 6 pomodorini ciliegia

Preparazione

  1. Preparate l’impasto per le pizze (se avete già l’impasto pronto andate direttamente al punto 3)
  2. Sciogliete il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida ( fate attenzione che non sia troppo calda) con mezzo cucchiaino di zucchero. In una ciotola capiente versate la farina, il lievito disciolto nell’acqua, l’olio evo e il sale (due cucchiaini scarsi possono bastare). Aggiungete altra acqua tiepida e cominciate ad amalgamare gli ingredienti con le mani o con un cucchiaio di legno. Versate l’impasto su una spianatoia e continuate a lavorare l’impasto fino a quando sarà omogeneo ed elastico. Dividete l’impasto in 6 palline e lasciatele lievitare al caldo per circa un’ora.
  3. Nel frattempo lavate il cavolfiore e i broccoli, divideteli in cimette e lessateli separatamente per circa 10 minuti. Devono mantenersi integri il più possibile.
  4. Quando l’impasto delle pizze sarà lievitato stendetelo in teglie di 25 cm. Distribuite la salsa di pomodoro e la mozzarella tagliata a pezzetti su ogni pizza.
  5. Scolate bene le verdure. Queste rappresenteranno i capelli del pagliaccio per cui vanno adagiati sul bordo superiore di ogni pizza. Con le olive fate gli occhi, con i pomodorini il naso rosso dei pagliacci e con i peperoni rossi le labbra e le gote. Irrorate con olio evo e salate.
  6. Infornate le pizze in forno ben caldo fino a quando saranno ben cotte.

Buon appetito!

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Alimentazione

Categorie

Articoli recenti

To Top